Prijeđi na sadržaj

Guidebook for Firenze

Silvia

Guidebook for Firenze

Food Scene
19
preporuka/e lokalaca
Trattoria I'raddi
47 Via D'Ardiglione
19
preporuka/e lokalaca
Pizza ottima! Semplice, gustosa e con ingredienti di qualità. Attesa di pochi minuti nonostante la grande affluenza di clienti. Se cercate una pizza veramente buona, magari anche da asporto per un pranzo veloce, e a un prezzo giusto
53
preporuka/e lokalaca
Gustapizza
46 Via Maggio
53
preporuka/e lokalaca
Pizza ottima! Semplice, gustosa e con ingredienti di qualità. Attesa di pochi minuti nonostante la grande affluenza di clienti. Se cercate una pizza veramente buona, magari anche da asporto per un pranzo veloce, e a un prezzo giusto
Una delle gelaterie più blasonate di Firenze e direi che c'è un perchè... Il gelato è cremoso e molto buono e ci sono veramente tanti gusti a disposizione.
89
preporuka/e lokalaca
Gelateria La Carraia
25/r Piazza Nazario Sauro
89
preporuka/e lokalaca
Una delle gelaterie più blasonate di Firenze e direi che c'è un perchè... Il gelato è cremoso e molto buono e ci sono veramente tanti gusti a disposizione.
Il mercato centrale di Firenze viene fatto in un edificio di ferro con grandi vetrate nel centro storico della città, nella zona di San Lorenzo. Può essere considerato il più attivo e movimentato del centro storico e si erige su due piani; nel piano inferiore è possibile acquistare formaggi, carne, pesce e prodotti tipici locali mentre nel piano superiore c'è una vasta scelta di frutta, verdura, piante e fiori. Pezzo importantissimo e vitale del centro di Firenze con botteghe tradizionali che restituiscono centralità agli artigiani del gusto. Pane e pasticceria, pesce fresco, fritto e polpette, frutta e verdure, carne e salumi, mozzarella di bufala, formaggi, cioccolato e gelato...
166
preporuka/e lokalaca
Mercato Centrale
29 Via Panicale
166
preporuka/e lokalaca
Il mercato centrale di Firenze viene fatto in un edificio di ferro con grandi vetrate nel centro storico della città, nella zona di San Lorenzo. Può essere considerato il più attivo e movimentato del centro storico e si erige su due piani; nel piano inferiore è possibile acquistare formaggi, carne, pesce e prodotti tipici locali mentre nel piano superiore c'è una vasta scelta di frutta, verdura, piante e fiori. Pezzo importantissimo e vitale del centro di Firenze con botteghe tradizionali che restituiscono centralità agli artigiani del gusto. Pane e pasticceria, pesce fresco, fritto e polpette, frutta e verdure, carne e salumi, mozzarella di bufala, formaggi, cioccolato e gelato...
Trattoria tipica con una delle bistecche più buone di Firenze, sia per la qualità del taglio che per il prezzo. Ribollita e fiorentina in un locale alla mano con arredi di legno, sedie impagliate e tovagliette di carta
43
preporuka/e lokalaca
I’Brindellone
10 Piazza Piattellina
43
preporuka/e lokalaca
Trattoria tipica con una delle bistecche più buone di Firenze, sia per la qualità del taglio che per il prezzo. Ribollita e fiorentina in un locale alla mano con arredi di legno, sedie impagliate e tovagliette di carta
La Via del Tè 3 ha sede nel prestigioso Palazzo Frescobaldi, in via S.Spirito in Oltrarno. Qui, nel flagship store, tre diverse stanze ed un piccolo dehor offrono un totale di 60 posti, con un menu dolce e salato che propone tea time ispirati alle diverse tradizioni.Inoltre, tutti i giorni, il brunch, punch, tè freddi shakerati, cocktail al tè, gelato preparato magistralmente con le miscele profumate della casa, torte, pasticcini e biscotti su ricetta esclusiva.
7
preporuka/e lokalaca
The Way of Tea 3
11 Via di Santo Spirito
7
preporuka/e lokalaca
La Via del Tè 3 ha sede nel prestigioso Palazzo Frescobaldi, in via S.Spirito in Oltrarno. Qui, nel flagship store, tre diverse stanze ed un piccolo dehor offrono un totale di 60 posti, con un menu dolce e salato che propone tea time ispirati alle diverse tradizioni.Inoltre, tutti i giorni, il brunch, punch, tè freddi shakerati, cocktail al tè, gelato preparato magistralmente con le miscele profumate della casa, torte, pasticcini e biscotti su ricetta esclusiva.
8
preporuka/e lokalaca
Pasticceria Buonamici
12 Via dell'Orto
8
preporuka/e lokalaca
Drinks & Nightlife
Una delle piazze dove sicuramente si concentra la movida fiorentina, specie nel fine settimana e sopratutto d'estate. Ci sono molti locali dove mangiare o semplicemente fermarsi per bere qualcosa
124
preporuka/e lokalaca
Piazza Santo Spirito
124
preporuka/e lokalaca
Una delle piazze dove sicuramente si concentra la movida fiorentina, specie nel fine settimana e sopratutto d'estate. Ci sono molti locali dove mangiare o semplicemente fermarsi per bere qualcosa
Appena di fianco alla movida di Piazza S. Spirito, c'è questo angolo di fiorentinità che si mantiene nel tempo (quasi 60 anni!). Una infinita selezione di vini, (toscana ed oltre), vera cuicina toscana ed una compagnia che varia dagli ultimi artigiani rimasti in zona a turisti, che curiosi, si affacciano (e godono..)! Da non perdere!
Fiaschetteria Fantappié
47 Via dei Serragli
Appena di fianco alla movida di Piazza S. Spirito, c'è questo angolo di fiorentinità che si mantiene nel tempo (quasi 60 anni!). Una infinita selezione di vini, (toscana ed oltre), vera cuicina toscana ed una compagnia che varia dagli ultimi artigiani rimasti in zona a turisti, che curiosi, si affacciano (e godono..)! Da non perdere!
L' ex-monastero delle Murate si trova in via Ghibellina a Firenze. Per circa cento anni, dal 1883 al 1985 è stato il carcere maschile di Firenze, dopodiché i detenuti sono stati trasferiti in altre strutture. Dopo la dismissione è stato a lungo utilizzato in parte come ristorante e luoghi di aggregazione, finché, all'inizio del XXI secolo, un progetto di recupero completo non vi ha ricavato una serie di appartamenti popolari, bar, ristoranti e negozi, facendone, uno dei principali luoghi di ritrovo e aggregazione di questa zona del centro cittadino
86
preporuka/e lokalaca
Le Murate Caffè Letterario
86
preporuka/e lokalaca
L' ex-monastero delle Murate si trova in via Ghibellina a Firenze. Per circa cento anni, dal 1883 al 1985 è stato il carcere maschile di Firenze, dopodiché i detenuti sono stati trasferiti in altre strutture. Dopo la dismissione è stato a lungo utilizzato in parte come ristorante e luoghi di aggregazione, finché, all'inizio del XXI secolo, un progetto di recupero completo non vi ha ricavato una serie di appartamenti popolari, bar, ristoranti e negozi, facendone, uno dei principali luoghi di ritrovo e aggregazione di questa zona del centro cittadino
Sightseeing
Straordinario complesso museale, dei più importanti di Firenze.
28
preporuka/e lokalaca
Piazza de' Pitti
28
preporuka/e lokalaca
Straordinario complesso museale, dei più importanti di Firenze.
Oggi è ancora dominata dalla facciata incompiuta della basilica, mentre verso sud si scorge la vicina cupola della chiesa di San Frediano in Cestello. A fianco della chiesa una porta fa accedere all'antico monastero, dove oggi si trova un museo che permette di visitare anche la cappella Brancacci.
Piazza del Carmine
Oggi è ancora dominata dalla facciata incompiuta della basilica, mentre verso sud si scorge la vicina cupola della chiesa di San Frediano in Cestello. A fianco della chiesa una porta fa accedere all'antico monastero, dove oggi si trova un museo che permette di visitare anche la cappella Brancacci.
La chiesa di San Felice è un luogo di culto cattolico. Documentata già a partire dal 1066, ha un interno tipicamente gotico ed una facciata rinascimentale attribuita a Michelozzo. Durante la seconda guerra mondiale e l'occupazione tedesca, la Chiesa di San Felice in Piazza divenne una delle centrali più attive della resistenza in Oltrarno e per la protezione degli ebrei perseguitati.
San Felice, Florence
5 Piazza San Felice
La chiesa di San Felice è un luogo di culto cattolico. Documentata già a partire dal 1066, ha un interno tipicamente gotico ed una facciata rinascimentale attribuita a Michelozzo. Durante la seconda guerra mondiale e l'occupazione tedesca, la Chiesa di San Felice in Piazza divenne una delle centrali più attive della resistenza in Oltrarno e per la protezione degli ebrei perseguitati.
La Cappella Brancacci, situata all'interno della Chiesa di Santa Maria del Carmine di Firenze rappresenta uno degli esempi più elevati di pittura del Rinascimento (1424-1428). Essa è frutto della collaborazione di due dei più grandi artisti dell'epoca, Masaccio e Masolino da Panicale, ai quali deve aggiungersi la mano di Filippino Lippi, chiamato a completare l'opera circa cinquant'anni dopo.
37
preporuka/e lokalaca
Cappella Brancacci
14 Piazza del Carmine
37
preporuka/e lokalaca
La Cappella Brancacci, situata all'interno della Chiesa di Santa Maria del Carmine di Firenze rappresenta uno degli esempi più elevati di pittura del Rinascimento (1424-1428). Essa è frutto della collaborazione di due dei più grandi artisti dell'epoca, Masaccio e Masolino da Panicale, ai quali deve aggiungersi la mano di Filippino Lippi, chiamato a completare l'opera circa cinquant'anni dopo.
La chiesa di Santa Maria del Carmine è un luogo di culto cattolico di Firenze che domina l'omonima piazza nel quartiere di Oltrarno. È famosa per ospitare il ciclo di affreschi della Cappella Brancacci, opera fondamentale dell'arte rinascimentale, decorata da Masaccio e Masolino (e in seguito completata da Filippino Lippi)
45
preporuka/e lokalaca
Chiesa di Santa Maria del Carmine
45
preporuka/e lokalaca
La chiesa di Santa Maria del Carmine è un luogo di culto cattolico di Firenze che domina l'omonima piazza nel quartiere di Oltrarno. È famosa per ospitare il ciclo di affreschi della Cappella Brancacci, opera fondamentale dell'arte rinascimentale, decorata da Masaccio e Masolino (e in seguito completata da Filippino Lippi)
La Basilica di Santo Spirito è una delle principali basiliche del primo rinascimento. Si trova nel quartiere dell’Oltrarno della città di Firenze e con la sua nuda e inconfondibile facciata domina la piazza omonima. La basilica, costruita sui resti del duecentesco convento agostiniano distrutto da un incendio nel 1471, è l’ultimo capolavoro di Filippo Brunelleschi che la iniziò nel 1444
67
preporuka/e lokalaca
Basilica di Santo Spirito
30 Piazza Santo Spirito
67
preporuka/e lokalaca
La Basilica di Santo Spirito è una delle principali basiliche del primo rinascimento. Si trova nel quartiere dell’Oltrarno della città di Firenze e con la sua nuda e inconfondibile facciata domina la piazza omonima. La basilica, costruita sui resti del duecentesco convento agostiniano distrutto da un incendio nel 1471, è l’ultimo capolavoro di Filippo Brunelleschi che la iniziò nel 1444
Piazza de' Pitti è una grande piazza del quartiere Oltrarno di Firenze, dominata dall'imponente mole di Palazzo Pitti, straordinario complesso museale, dei più importanti di Firenze.
Piazza de' Pitti
Piazza de' Pitti è una grande piazza del quartiere Oltrarno di Firenze, dominata dall'imponente mole di Palazzo Pitti, straordinario complesso museale, dei più importanti di Firenze.
Arts & Culture
La cappella Brancacci, situata all'interno della chiesa di Santa Maria del Carmine di Firenze rappresenta uno degli esempi più elevati di pittura del Rinascimento. Essa è frutto della collaborazione di due importanti artisti dell'epoca, Masaccio e Masolino da Panicale, ai quali deve aggiungersi la mano di Filippino Lippi, chiamato a completare l'opera circa cinquant'anni dopo.
37
preporuka/e lokalaca
Cappella Brancacci
14 Piazza del Carmine
37
preporuka/e lokalaca
La cappella Brancacci, situata all'interno della chiesa di Santa Maria del Carmine di Firenze rappresenta uno degli esempi più elevati di pittura del Rinascimento. Essa è frutto della collaborazione di due importanti artisti dell'epoca, Masaccio e Masolino da Panicale, ai quali deve aggiungersi la mano di Filippino Lippi, chiamato a completare l'opera circa cinquant'anni dopo.
Anche se fondato nel 1775, il Museo, almeno nel suo nucleo più antico, risale all'epoca medicea, come la quasi totalità dei musei fiorentini. I Medici avevano infatti accumulato e raccolto con passione nelle loro collezioni private oltre a grandi tesori anche un ingente patrimonio di tesori naturali, come fossili, animali, minerali e piante esotiche. Particolare vanto del Museo è la raccolta di cere anatomiche, documento prezioso di un'arte che a Firenze iniziò praticamente con Ludovico Cigoli (1559-1613).All'interno di questo, segnaliamo inoltre un ambiente particolarissimo: la cosiddetta Tribuna di Galileo progettata e costruita nel 1841 dall'architetto Giuseppe Martelli
42
preporuka/e lokalaca
La Specola
17 Via Romana
42
preporuka/e lokalaca
Anche se fondato nel 1775, il Museo, almeno nel suo nucleo più antico, risale all'epoca medicea, come la quasi totalità dei musei fiorentini. I Medici avevano infatti accumulato e raccolto con passione nelle loro collezioni private oltre a grandi tesori anche un ingente patrimonio di tesori naturali, come fossili, animali, minerali e piante esotiche. Particolare vanto del Museo è la raccolta di cere anatomiche, documento prezioso di un'arte che a Firenze iniziò praticamente con Ludovico Cigoli (1559-1613).All'interno di questo, segnaliamo inoltre un ambiente particolarissimo: la cosiddetta Tribuna di Galileo progettata e costruita nel 1841 dall'architetto Giuseppe Martelli
Il Tesoro dei Granduchi (fino al 2015 chiamato Museo degli Argenti) fa parte del complesso di Palazzo Pitti a Firenze. Museo della famiglia Medici e dell’artigianato fiorentino ma non solo, il Museo degli Argenti di Palazzo Pitti è spesso chiamato anche “Tesoro dei Medici“. Le collezioni comprendono cammei, avori, cristalli, argenti, gioielli, porcellane cinesi e giapponesi, oreficeria contemporanea, ritratti in miniatura.
Treasury of the Grand Dukes
1 Piazza de Pitti
Il Tesoro dei Granduchi (fino al 2015 chiamato Museo degli Argenti) fa parte del complesso di Palazzo Pitti a Firenze. Museo della famiglia Medici e dell’artigianato fiorentino ma non solo, il Museo degli Argenti di Palazzo Pitti è spesso chiamato anche “Tesoro dei Medici“. Le collezioni comprendono cammei, avori, cristalli, argenti, gioielli, porcellane cinesi e giapponesi, oreficeria contemporanea, ritratti in miniatura.
La Galleria d'arte moderna è uno dei musei ospitati in palazzo Pitti a Firenze. Si trova al secondo piano del complesso architettonico, all'interno del quale si articola in 30 sale comprendendo tutte le stanze del corpo di fabbrica principale del palazzo e tutte le stanze dell'ala laterale settentrionale posteriore del complesso architettonico, tra le quali anche la Sala da Ballo ed altre sei sale originariamente appartenenti al Quartiere Borbonico (Nuovo Palatino).
Gallery of Modern Art
1 Piazza de Pitti
La Galleria d'arte moderna è uno dei musei ospitati in palazzo Pitti a Firenze. Si trova al secondo piano del complesso architettonico, all'interno del quale si articola in 30 sale comprendendo tutte le stanze del corpo di fabbrica principale del palazzo e tutte le stanze dell'ala laterale settentrionale posteriore del complesso architettonico, tra le quali anche la Sala da Ballo ed altre sei sale originariamente appartenenti al Quartiere Borbonico (Nuovo Palatino).
Essentials
12
preporuka/e lokalaca
Conad City - Supermarket
6 Via Santa Monaca
12
preporuka/e lokalaca
Lavanderia e asciugatura a gettoni.
Express Wash Lavanderia
Lavanderia e asciugatura a gettoni.
Parks & Nature
Non chiamateli semplici giardini, sono molto più del polmone verde del centro città, un autentico parco monumentale da percorrere in almeno tre ore. I Giardini di Boboli sono un vero e proprio museo a cielo aperto che cinge in abbraccio Palazzo Pitti. Ospitano antiche speci di lecci, sculture, fontane e ripari refrigeranti per tutte le stagioni, dalle afose giornate estive, i bellissimi colori d'autunno ed il profumo della primavera. Boboli è un magico intreccio di “verdi architetture” ornate di sculture. Il suo modello fu il prototipo originale che ispirò molti dei giardini reali europei, in particolare Versailles.
358
preporuka/e lokalaca
Park Boboli
1 Piazza Pitti
358
preporuka/e lokalaca
Non chiamateli semplici giardini, sono molto più del polmone verde del centro città, un autentico parco monumentale da percorrere in almeno tre ore. I Giardini di Boboli sono un vero e proprio museo a cielo aperto che cinge in abbraccio Palazzo Pitti. Ospitano antiche speci di lecci, sculture, fontane e ripari refrigeranti per tutte le stagioni, dalle afose giornate estive, i bellissimi colori d'autunno ed il profumo della primavera. Boboli è un magico intreccio di “verdi architetture” ornate di sculture. Il suo modello fu il prototipo originale che ispirò molti dei giardini reali europei, in particolare Versailles.
Il giardino Bardini è un giardino storico di Firenze, in zona Oltrarno. Si estende su un'ampia zona collinare dalle pendici di piazzale Michelangelo fino all'Arno, tra piazza dei Mozzi, via de' Bardi, costa Scarpuccia, costa San Giorgio e la via di Belvedere (con due accessi), per una superficie totale di circa 4 ettari. La parte più scenografica del giardino resta la grande scalinata barocca che culmina con un piccolo edificio-belvedere, dal quale si gode una spettacolare vista sulla città. Nelle vicinanze si trovano sei fontane decorate da mosaici. Numerose sono le rose e gli iris piantati, oltre alle ortensie e altre piante decorative.
102
preporuka/e lokalaca
Giardino Bardini
2 Costa S. Giorgio
102
preporuka/e lokalaca
Il giardino Bardini è un giardino storico di Firenze, in zona Oltrarno. Si estende su un'ampia zona collinare dalle pendici di piazzale Michelangelo fino all'Arno, tra piazza dei Mozzi, via de' Bardi, costa Scarpuccia, costa San Giorgio e la via di Belvedere (con due accessi), per una superficie totale di circa 4 ettari. La parte più scenografica del giardino resta la grande scalinata barocca che culmina con un piccolo edificio-belvedere, dal quale si gode una spettacolare vista sulla città. Nelle vicinanze si trovano sei fontane decorate da mosaici. Numerose sono le rose e gli iris piantati, oltre alle ortensie e altre piante decorative.
Shopping
Si trova in via della Scala 16 a Firenze, in una parte del complesso conventuale di Santa Maria Novella. Oggi è ritenuta la farmacia storica più antica di tutta Europa, attiva senza soluzione di continuità da quasi 4 secoli, nonché uno degli esercizi commerciali più antichi in assoluto. L'antica "spezieria" oggi non più farmacia, bensì profumeria ed erboristeria si trova in un vero e proprio ambiente monumentale, con decorazioni e arredi antichi risalenti a varie epoche. Conserva anche una pregevole collezione di materiale scientifico, quali termometri, mortai, bilance, misurini, eccetera, oltre ai pregiati vasi da farmacia dal Sei al Novecento.
97
preporuka/e lokalaca
Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella Firenze
16 Via della Scala
97
preporuka/e lokalaca
Si trova in via della Scala 16 a Firenze, in una parte del complesso conventuale di Santa Maria Novella. Oggi è ritenuta la farmacia storica più antica di tutta Europa, attiva senza soluzione di continuità da quasi 4 secoli, nonché uno degli esercizi commerciali più antichi in assoluto. L'antica "spezieria" oggi non più farmacia, bensì profumeria ed erboristeria si trova in un vero e proprio ambiente monumentale, con decorazioni e arredi antichi risalenti a varie epoche. Conserva anche una pregevole collezione di materiale scientifico, quali termometri, mortai, bilance, misurini, eccetera, oltre ai pregiati vasi da farmacia dal Sei al Novecento.
Manufacta è un laboratorio-negozio di Firenze, nato dall’esigenza di avere uno spazio dove poter lavorare e proporre le mie opere e quelle di altri artigiani o artisti. Nel nostro negozio potete trovare: abiti, accessori, ceramiche, gioielli, arredi e molto altro. Piccole meraviglie artistiche, scelte: per l’idea che comunicano, per la loro intrinseca bellezza o semplicemente per la loro funzione estetica. Tutti i manufatti nascono da creatività spesso molto diverse, ma sempre uniche.
manufacta
157 /r Borgo S. Frediano
Manufacta è un laboratorio-negozio di Firenze, nato dall’esigenza di avere uno spazio dove poter lavorare e proporre le mie opere e quelle di altri artigiani o artisti. Nel nostro negozio potete trovare: abiti, accessori, ceramiche, gioielli, arredi e molto altro. Piccole meraviglie artistiche, scelte: per l’idea che comunicano, per la loro intrinseca bellezza o semplicemente per la loro funzione estetica. Tutti i manufatti nascono da creatività spesso molto diverse, ma sempre uniche.
Fondato nel 1786, l'Antico Setificio Fiorentino porta avanti l'eredità di quest'antica tradizione manifatturiera, trasformandola in un'eccellenza mondiale che permane ancora oggi. Creato grazie agli sforzi di un nutrito gruppo di nobili famiglie fiorentine, come Gherardesca, Bartolozzi, Pucci e Corsini, il setificio si trova in via Bartolini, zona Oltrarno, luogo eletto e deputato alla tradizione artigiana cittadina. Tra le meraviglie qui custodite, merita una menzione speciale un orditoio del '700, realizzato su un disegno originale del maestro Leonardo da Vinci: uno strumento perfettamente funzionante, che ancora oggi viene impiegato nella produzione.
Old Silk Factory Fiorentino srl
4 Via Lorenzo Bartolini
Fondato nel 1786, l'Antico Setificio Fiorentino porta avanti l'eredità di quest'antica tradizione manifatturiera, trasformandola in un'eccellenza mondiale che permane ancora oggi. Creato grazie agli sforzi di un nutrito gruppo di nobili famiglie fiorentine, come Gherardesca, Bartolozzi, Pucci e Corsini, il setificio si trova in via Bartolini, zona Oltrarno, luogo eletto e deputato alla tradizione artigiana cittadina. Tra le meraviglie qui custodite, merita una menzione speciale un orditoio del '700, realizzato su un disegno originale del maestro Leonardo da Vinci: uno strumento perfettamente funzionante, che ancora oggi viene impiegato nella produzione.