Prijeđi na sadržaj
Prikazuju se rezultati za sljedeće: „Vallarsa, Province of Trento”

Vallarsa – najzanimljivije aktivnosti

Otkrijte najbolje što grad nudi po preporuci lokalaca. Pronađite najzanimljivije aktivnosti, mjesta za jesti i saznajte dragocjene preporuke lokalnih stanovnika.

General Travel
“An ancient monastery built in the vertical rock of a gorge formed by the Leno river. It can be visited only on sunday. Free admission (donations are welcome)”
Preporučuju 3 lokalca
Natural Feature
“il famoso sentiero storico delle "52 Gallerie" è un'esperienza da non perdere, completamente scavato e costruito dai soldati della prima guerra mondiale è un percorso con panorami mozzafiato e di interesse naturalistico oltre che storico.”
Preporučuju 3 lokalca
Restoran
“Start here a walk to the top of the mountain from where (if you are very lucky) you can see Venice. The trail passes the observatory and the ruins of tunnels and military outposts from World War I.”
Preporučuje 1 lokalac
Natural Feature
Preporučuje 1 lokalac
Bar
Preporučuje 1 lokalac
Route
“Specialità trentine in un locale raffinato con arredi dal design rétro, sedie tappezzate e veranda coperta.”
Preporučuje 1 lokalac
Natural Feature
Natural Feature
Bar
“siete immersi nelle piccole dolomiti panorama mozzafiato da li potete avventuravi lungo la strada denominata( strada del Re) e attraversare il ponte tibetano ,”
Preporučuje 1 lokalac
park
“Piccolo lido naturale sulle rive del torrente Leno, situato in un canyon posto poco prima dell'unione tra i due rami del Leno di Terragnolo e del Leno di Vallarsa. Osservando gli strati rocciosi scavati dal torrente, a fine '800, alcuni studiosi Austriaci hanno qui riconosciuto i "calcari grigi di Noriglio", formatisi intorno ai 150 milioni di anni fà. Il luogo si raggiunge agevolmente, percorrendo la SS 46 del Pasubio, che da Rovereto sale verso la Vallarsa. Dopo 2 km dal centro di Rovereto, si arriva al ponte di San Colombano, che è posto al termine dell'orrido. Si può percorrere tutto il canyon, grazie alla strada posta sulla sua destra idrografica, raggiungendo il piccolo pittoresco abitato di San Nicolò con la sua chiesetta, il cimitero, la fontana di acqua freschissima, e un sentiero che scendendo nuovamente al Leno raggiunge i segreti posti dove i Roveretani fanni il bagno nelle freddissime pozze che il Leno crea tra i massi, nei roventi giorni d'estate. Non è inusuale trovare gente che fa naturismo.”
Preporučuje 1 lokalac
Natural Feature
“Detto semplicemente "el passo" dagli abitanti della zona, è lo spartiacque tra Veneto e Trentino, visitatissimo punto di partenza di escursioni in montagna.”
Preporučuje 1 lokalac