Prijeđi na sadržaj
Prikazuju se rezultati za sljedeće: „Lamporecchio, PT”

Vodeće preporuke lokalaca

Bilo da se radi o razgledavanju ili otkrivanju nekih skrivenih dragulja, saznajte što grad čini jedinstvenim uz pomoć lokalaca koji ga poznaju u dušu.

Restoran
  • Preporučuju 2 lokalca
Restoran
“typical and excellent tuscany food. You should try the "crostini toscani", at least !”
  • Preporučuju 2 lokalca
Minimarket
  • Preporučuje 1 lokalac
Point of Interest
“Una bellissima Piscina Comunale a soli 5 minuti dalla nostra residenza !! Grande con ampi spazi verdi è adatta per concedersi un tuffo refrigeratore . possibilità di mini abbonamenti e prezzi modici ! In generale molto pulita e ben tenuta .”
  • Preporučuje 1 lokalac
Bar
  • Preporučuje 1 lokalac
Pekarnica
“In questa pasticceria potrai trovare il VERO BRIGIDINO di LAMPORECCHIO. Una piccola sfoglia composta da uovo, zucchero, farina e anice che pressata tra due piccoli testi formano il FAMOSO BRIGIDINO. ”
  • Preporučuje 1 lokalac
Restoran
$$
  • Preporučuje 1 lokalac
Grocery or Supermarket
“You will find here everything you need to prepare good italian food. Try the "porchetta", and buy some "brigidini", which are the speciality of Lamporecchio”
  • Preporučuje 1 lokalac
Crkva
“ Lamporecchio – Porciano – Lamporecchio Dalla Chiesa di Santo Stefano raggiungete via Vitoni e poi l’incrocio dove inizia via Orbignanese. Seguite quest’ultima, che scende, fino a passare un piccolo ponte. All’incrocio successivo con via del Lavoro, girate a sinistra e seguite in salita la via asfaltata. Prendete a sinistra via di Greppiano (60 m slm). Dopo una cappellina c’è un ponte e la strada curva a destra. Quando la strada si biforca tenete la sinistra. La via sale e dopo alcune case, ad un altro bivio, tenete ancora la sinistra. Costeggiata casa Balduccio (150 m slm) si arriva a un leccio monumentale e a un tabernacolo: proseguire dritti in salita. Si raggiunge un altro tabernacolo in località Fattoio (215 m slm): qui seguire, in leggera salita, via di Lampaggio. Superato un piccolo borgo, prendete a sinistra il sentiero del Saletto che passa dietro ad una proprietà privata, ultima casa di via Lampaggio. Si entra nel bosco. A metà del sentiero c’è un’altra madonnina. Raggiungete il borgo medievale di Porciano (250 m slm). Dopo la visita alla Chiesa di San Giorgio, punto molto panoramico, e al paese, dirigetevi verso la Strada Provinciale Montalbano SP9 e percorretela in direzione di San Baronto-Pistoia. Lungo la strada incontrerete il Mulino di Rimaggio, poi la Villa di Papiano. Prendete a sinistra via Vecchia Maremmana e poi la Strada Vicinale delle Due Fontane, fino ad arrivare in via Ceppeto. Qui girate a destra. Al bivio tenete la sinistra e continuate a scendere percorrendo via Capalle. Raggiunta di nuovo via Orbignanese, girate a destra per poi tornare alla Chiesa di Santo Stefano, punto di partenza. Partenza: Chiesa di Santo Stefano, Lamporecchio Tempo totale: 2 h 40 min. Livello di difficoltà: medio Dislivello: 180 m Aspetti di interesse: Chiesa di Lamporecchio, aspetti paesaggistici e naturalistici, torri medioevali, Chiesa di Porciano, Mulino di Rimaggio, Villa Merrick di Papiano Itinerario percorribile a piedi Dalla Chiesa di Santo Stefano raggiungete via Vitoni e poi l’incrocio dove inizia via Orbignanese. Seguite quest’ultima, che scende, fino a passare un piccolo ponte. All’incrocio successivo con via del Lavoro, girate a sinistra e seguite in salita la via asfaltata. Prendete a sinistra via di Greppiano (60 m slm). Dopo una cappellina c’è un ponte e la strada curva a destra. Quando la strada si biforca tenete la sinistra. La via sale e dopo alcune case, ad un altro bivio, tenete ancora la sinistra. Costeggiata casa Balduccio (150 m slm) si arriva a un leccio monumentale e a un tabernacolo: proseguire dritti in salita. Si raggiunge un altro tabernacolo in località Fattoio (215 m slm): qui seguire, in leggera salita, via di Lampaggio. Superato un piccolo borgo, prendete a sinistra il sentiero del Saletto che passa dietro ad una proprietà privata, ultima casa di via Lampaggio. Si entra nel bosco. A metà del sentiero c’è un’altra madonnina. Raggiungete il borgo medievale di Porciano (250 m slm). Dopo la visita alla Chiesa di San Giorgio, punto molto panoramico, e al paese, dirigetevi verso la Strada Provinciale Montalbano SP9 e percorretela in direzione di San Baronto-Pistoia. Lungo la strada incontrerete il Mulino di Rimaggio, poi la Villa di Papiano. Prendete a sinistra via Vecchia Maremmana e poi la Strada Vicinale delle Due Fontane, fino ad arrivare in via Ceppeto. Qui girate a destra. Al bivio tenete la sinistra e continuate a scendere percorrendo via Capalle. Raggiunta di nuovo via Orbignanese, girate a destra per poi tornare alla Chiesa di Santo Stefano, punto di partenza.”
  • Preporučuje 1 lokalac
Supermarket
  • Preporučuje 1 lokalac